Odoo

Da PNLUG.


Odoo Logo.png







Cos'è Odoo?

(la pronuncia corretta del nome è "oduu")

Dal sito https://www.odoo.com/ l'applicativo viene descritto come un:
All-in-one management software

OpenERP ora Odoo, nacque nel 2005 ad opera di Fabien Pinckaers con il nome TinyERP e con il proposito di rivoluzionare il mondo del software per le imprese. Da maggio del 2014 ha cambiato nome in Odoo.
Odoo (già OpenERP) ora deve definitivamente considerarsi una suite di prodotti software attivamente supportato da una community internazionale e da una italiana ai fini della localizzazione.
Il software è open source ed è rilasciato secondo i termini della GNU Lesser General Public License.
Riguardo Odoo sono stati scritti diversi libri, alcuni dedicati ad aree funzionali specifiche come la contabilità, altri all'ambiente di sviluppo.
(Rif. Wikipedia )

L'obiettivo che desideriamo raggiungere forse vi sembrerà ambizioso, ma sono le sfide difficili quelle più belle da vincere!

Come funziona?

Inserisci una sola volta il dato nel database e lo usi per tutte le necessità gestionali.

A cosa serve?

Raggruppare le informazioni, uniformare le interfacce, migliorare l'efficienza, aprendo le porte all'open source.

A chi serve?

A chiunque voglia mettere ordine, in qualsiasi attività, aumentando l'efficienza e semplificando i processi.

Da dove proviene?


Un pò di storia

OpenERP ora Odoo, nacque nel 2005 ad opera di Fabien Pinckaers con il nome TinyERP e con il proposito di rivoluzionare il mondo del software per le imprese. Da maggio del 2014 ha cambiato nome in Odoo.

Odoo (già OpenERP) ora deve definitivamente considerarsi una suite di prodotti software attivamente supportato da una community internazionale e da una italiana ai fini della localizzazione.

Il software è open source ed è rilasciato secondo i termini della GNU Lesser General Public License.

Riguardo Odoo sono stati scritti diversi libri,[1] alcuni dedicati ad aree funzionali specifiche come la contabilità,[2] altri all'ambiente di sviluppo.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Odoo

Perché ci piace Odoo?

  • perché è un software open-source
  • perché è stato scritto quasi totalmente in Python / JavaScript / XML
  • perché utilizza database PostgreSQL
  • perché è web-based
  • perché ha un obiettivo ambizioso


Da migliorare

  • il supporto verso la localizzazione contabile italiana e insufficiente o comunque disomogeneo
  • il flusso documentale del ciclo attivo e passivo è semplificato ed insufficiente per la realtà italiana; il supporto ai DDT ed evasioni parziali è carente.


Lista dei desideri

Odoo è in continuo e rapido sviluppo. Esistono centinaia di moduli sviluppati dalla comunità e dalla casa madre liberamente utilizzabili, quindi a volte le cose che non riusciamo a trovare forse sono disponibili facendo le ricerche giuste. Però ci sono cose che proprio sembrano assenti.
Ad esempio, la Gestione documentale intrinseca.

Sarebbe bene che ci fosse un sistema di documentazione integrato che per ogni elemento della interfaccia utente fornisse la guida contestuale, ad esempio ogni form dovrebbe avere un pulsante di "help", la documentazione dei campi dovrebbe essere inserita direttamente a livello di "plugin" in modo che se si scriverà un plugin che espande una certa form, anche la documentazione verrà aggiornata di conseguenza.

A questo punto non sarebbe impossibile produrre automaticamente un manuale in PDF personalizzato per ogni installazione, semplicemente leggendo e seguendo i moduli già installati.

Resta aperto il problema della traduzione dei messaggi. Forse si potrebbe attivare nel "plugin" una cartella separata per ogni lingua, dove i contributori potrebbero fornire al produttore le versioni localizzate nella lingua desiderata.

Posso provare Odoo adesso?

  • OPPURE utilizzando la nostra versione on-line COMMUNITY: (ancora in via di sperimentazione e senza alcuna garanzia di stabilità giornaliera), all'URL http://odoo.cstrade.it , utilizzando le credenziali di accesso:
    • Email: pnlug@pnlug.it
    • Password: pnlug


Quali modalità d'utilizzo sono previste?

  • COMMUNITY (free)
  • FREE PLAN (gratuito per una applicazione, < 50 utenti)
  • ON LINE (25,00 € al mese per utente < 50 utenti + il costo delle app richieste. Hosting incluso)
  • ENTERPRISE (25,00 € al mese per utente > 50 utenti, include tutte le APP. Hosting NON incluso)


Documentazione

odoo --help


Traduzione

La traduzione in lingua italiana (localizzazione) originaria di Odoo, è molto carente. Questo succede quando non vengono seguite delle regole di traduzione e non c'è un controllo finale prima della pubblicazione delle versione definitiva.
La localizzazione della ver. 9 e 10 sono ancora da completare, in quanto la versione di riferimento completa risulta ancora essere la 8.
Per iniziare a tradurre in modo corretto, consigliamo di leggere e seguire quanto indicato nelle Linee guida e strumenti per una buona traduzione, che trovate nei seguenti siti:

... da leggere con molta attenzione :)

Per collaborare alla traduzione in lingua italiana della piattaforma Odoo (per le varie versioni mantenute), è necessario iscriversi al servizio di localizzazione sul sito Transifex e seguire quanto indicato nell'area tecnica interna e nel relativo glossario.

Installazione Odoo 10

Installazione della versione 10 di Odoo 10 con pacchetto .deb

  • Iniziamo installando la versione 10 di Odoo utilizzando l'applicazione linux gdebi, selezionando il pacchetto/file odoo_10.0.latest_all.deb dalla pagina del sito https://nightly.odoo.com.

L'installazione di questo pacchetto installerà sulla macchina anche PostgreSQL assieme a Odoo.

  • Completata l'installazione del pacchetto precedente, avviate un browser (Firefox o Chromium) e digitate l'URL:
http://localhost:8069
  • Se avevate già installato in precedenza PostgreSQL sullo stesso PC si potrebbero verificare dei problemi di configurazione, che risolveremo re-installando nuovamente il pacchetto del Database.

Per effettuare questa operazione, aprite un terminale e digitate:

sudo apt purge postgr*
sudo apt autoremove
sudo apt update
sudo apt install -y postgresql postgresql-contrib
sudo apt install -y postgresql-server-dev-all

Se non disponiamo della interfaccia grafica sul PC in uso ma solo della riga di comando, è possibile installare Odoo utilizzando questi comandi:

wget https://nightly.odoo.com/10.0/nightly/deb/odoo_10.0.latest_all.deb
sudo mkdir /var/lib/odoo
sudo dpkg -i odoo_10.0.latest_all.deb

Arrivati a questo punto dell'installazione è probabile che l'installazione fallisca, in quanto mancano alcune dipendenze ai pacchetti occorrenti.
Attraverso il comando:

sudo apt-get -f install

verranno risolte tutte le dipendenze dei pacchetti, arrivando correttamente al termine dell'installazione di Odoo.
Sarà possibile verificare che tutta l'installazione sia andata a buon fine, facendolo ripartire il servizio Odoo da terminale, con il comando:

sudo service odoo restart

Se non verranno segnalati degli errori, ora avrete il servizio Odoo funzionante e potrete cancellare il file *.deb che avete scaricato precedentemente.
Per far questo, da terminale, utilizzate il comando:

rm odoo_10.0.latest_all.deb


Nota: Arrivati a questo punto avremo installato una sessione singola e funzionante di Odoo; per l'avvio di sessioni multiple di Odoo, riferirsi ai paragrafi successivi di questa pagina (in preparazione...)

Operazioni successive

  • Con il primo collegamento dal browser web andremo a creare il primo nuovo database, (che consigliamo di riempirlo con i dati di prova), per poterci poi connettere all'applicazione e vedere le sue diverse funzionalità e potenzalità.

Per far questo, aprite un browser e digitate il seguente URL:

http://localhost:8069/web/database/manager
  • Seguire quanto indicato a schermo per la creazione del primo database, delle prime credenziali di accesso (saranno quelle dell'amministratore) e per la creazione e caricamento dei dati di prova nel database stesso.
  • Una volta effettuato l'accesso a Odoo, attraverso il tag Apps presente nel menu principale in alto, avremo la possibilità di selezionare e attivare le diverse funzionalità che ci interessano, come ad esempio CRM.


Installazione Odoo 10 src

Se lo si preferisce, è possibile installare ODOO dai file sorgenti o seguire gli HowTo che potete trovare in rete; ad esempio: installare Odoo 10 su ubuntu server 16.04

Istanze multiple di Odoo su un unico server

Con Odoo è possibile attivare diverse istanze separate ed isolate tra loro, condividendo gli stessi sorgenti e lo stesso motore di database; per far questo, trovate tutte le istruzioni in questa pagina.

Le APPs pronte all'uso sulla installazione di ODOO

In questa pagina descriviamo quali sono le App pronte all'uso già presenti nella versione 10, che andremo ad utilizzare successivamente.

Le migliori APPs da aggiungere

In questa pagina descriviamo quali sono le migliori App che consigliamo di aggiungere / installare successivamente all'installazione di base della versione 10.

Alcuni utili suggerimenti per chi inizia

  1. Documentazione ufficiale: https://www.odoo.com/documentation/10.0/
  2. Video tutorial: https://www.youtube.com/playlist?list=PLy4zAn8b-FF0oiv_LGBXhKsDno1JXxGJb



Informazioni per gli sviluppatori

  1. Official repository: https://github.com/OCA/l10n-italy
  2. Blog avvincente: http://www.odoo.yenthevg.com/
  3. QWeb reports: http://www.odoo.yenthevg.com/category/odoo-8/reports/
  4. ERPpeek or XML-RPC: http://www.odoo.yenthevg.com/creating-and-managing-databases-with-erppeek-or-xml-rpc/
  5. Immagini free a volontà: https://pixabay.com/en/
  6. canale IRC Italia: #odoo-it su freenode
  7. canale IRC OCA: #oca su freenode


Sviluppo di applicazioni sul nostro Repo Github

Il nostro gruppo di lavoro ha iniziato a sviluppare del codice per rendere più fruibile l'uso di Odoo ver. 10 .
Se desiderate collaborare con noi, visitate il nostro Repository presente sul sito di Github, associatevi al PN LUG e unitevi al nostro gruppo do lavoro Odoo per sviluppare assieme del codice nuovo.

Per installare e utilizzare Git su un PC con SO Ubuntu 14.04, seguite quanto trovate descritto in questo sito.

Il browser web consigliato

Abbiamo testato in modo profondo che la piattaforma Odoo può funzionare correttamente con la maggior parte dei browser più comunemente utilizzati, suggeriamo di utilizzare:

  • Su sistemi operativi per PCdesktop: chromium
  • Per i dispositivi mobili: chrome


Chi siamo?

Noi abbiamo formato un gruppo di lavoro interno, formato da soci dell'Associazione PNLUG, tutti appassionati di tecnologia e di applicazioni Open Source.

E TU cosa aspetti? entra anche te a fare parte del gruppo Odoo-PNLUG!
Se ti abbiamo incuriosito almeno un poco, non essere timido e vieni a trovarci in Sede il martedì sera.
Ti stiamo aspettando!