Strumenti personali

Linux arena

Da LugPordenone.


Indice


Linux Arena 2015

Linux arena800.png

Premessa

La Linux Arena è un importante evento annuale frutto della storica collaborazione tra la Fiera del Radioamatore di Pordenone e il Pordenone Linux User Group.
La Linux Arena offre un ampio spazio espositivo e una fitta scaletta di talk e workshop, ed è rivolta sia agli storici sostenitori del panorama Open Source che a curiosi e neofiti.
L’edizione 2015 si terrà presso la Fiera di PN nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 aprile.

PRESENTAZIONE Linux DISTRO Arena 2015

Quest'anno il tema principale saranno LE DISTRIBUZIONI GNU/LINUX.

Verranno presentate sul palco, declamate, apprezzate, esibite.

Contemporaneamente presso i vari punti/stand si potrà visionare e PROVARE dal vivo le distribuzioni presentate od assistere ai vari workshop che serviranno a sviscerarle in profondità.
Lo sviluppo delle presentazioni avverranno su TRE livelli:

  • livello UNO: "watch me" Presentazione in 10' della distribuzione sul palco centrale.
  • livello DUE: "touch me" Intrattenersi con i visitatori fieristici facendo provare concretamente la distribuzione nel punto dimostrativo.
  • livello TRE "take me" Workshop per illustrare a fondo la distribuzione e spazio "toast machine" dove poter portare a casa la propria distribuzione tramite un dvd o una chiavetta usb.



Le DISTRIBUZIONI gnu/linux, in breve, sono l'insieme di 3 fattori:
  • Il kernel linux (il software che permette di dialogare con l'hardware del nostro computer)
  • Un'interfaccia grafica
  • un insieme di programmi (pacchetti).

In pratica è possibile personalizzare al massimo il nostro sistema gnu/linux utilizzando l'interfaccia che più ci piace e scegliendo i programmi che rispondono meglio alle nostre esigenze.
Ci sono distribuzioni adatte ad uso scolastico, musicale, professionale (server) ecc. ecc.
Un elenco abbastanza completo con dettagli e screenshoot è possibile trovarlo qui

Lista distro presenti all'evento

DISTRIBUZIONE RESPONSABILE collaboratore/i
DEBIAN Alessandro Depetro Mattia Rizzolo
UBUNTU Dario Cavedon (Mattia Rizzolo) Luca Lumetti
UBUNTU TOUCH (il telefonino Ubuntu) Giulio Collura
SODILINUX Maurizio Marangoni Cesare Ceschin
MINT Marco Longo, Alberto Zanuzzi Enrico Brovedani
FEDORA Flavio Carlini
KX Studio Denis "Touchstyle" Bertusso
Raspbian - Scratch Loris Tissino (apertura / 13.30 entrambi i giorni) Amedeo Fadini (13.30 / chiusura entrambi i giorni)


Dove

Presso la Ente Fiere di Pordenone
Viale Treviso, 1 - 33170 Pordenone

Dati da OpenStreetMap - Pubblicati sotto licenza ODbL

Orari apertura fiera

  • Venerdì 24 aprile, SOLO STAFF dalle 18:00, per preparativi
  • Sabato 25 aprile 2015, dalle 09:00 alle 18:30 (dalle 08.30, solo Staff, con apposito pass d'entrata)
  • Domenica 26 aprile 2015, dalle 09:00 alle 18:00 (dalle 08.30, solo Staff, con apposito pass d'entrata)

Smontaggio stand

  • Domenica 26 aprile 2015, dalle ore 18:30, da parte dello staff e VOLONTARI

Posizione in fiera

Area espositiva: Parte a Nord-Est del Padiglione 5 (il padiglione centrale)
Talks: Saletta interna del padiglione n. 5, area Linux Arena, PN LUG; capienza 40 persone circa
Convegno: Sala conferenze 'Zuliani', area uffici, piano terra.

LinuxArena2012posizioneSmall.png



Ubuntu-it ospite della Linux Arena

Quest'anno la Linux Arena avrà il piacere di ospitare le comunità Ubuntu-it.

Saranno presenti:

  • Dario Cavedon, Informatico con la passione per il Software Libero e blogger. Impegnato nella diffusione di Linux, Ubuntu member, fondatore di AVi LUG e CoderDojo.
  • Riccardo Padovani, Ubuntu Member, appassionato di Free Software. Collabora allo sviluppo delle applicazioni preinstallate su Ubuntu for Phones fin dalla nascita del progetto, nel marzo del 2013.
  • Giulio Collura, studente di Ingegneria Informatica, appassionato di Ubuntu, GNU/Linux e del loro sviluppo. Scrive app per Ubuntu for Phones e collabora con la comunità Ubuntu dal 2014.
  • Mattia Rizzolo, Ubuntu Member, Debian Maintainer e Free Software evangelist
  • Pietro Albini, Ubuntu Member, Python developer, FLOSS enthusiast, si occupa di svariati compiti in Ubuntu-it, tra cui l'organizzazione di eventi online e la gestione del sito web
  • Luca Lumetti, membro del gruppo web di Ubuntu-it, appassionato di tutto cio' che e' e libero e opensource


Talk comunità Ubuntu/Debian

Ubuntu Phone: the community smartphone (Riccardo Padovani)

Ubuntu for Phones è il nuovo sistema per tutti dispositivi, che porta con sè una serie di novità e nuove funzionalità.

Le novità di Ubuntu 15.04 e delle sue derivate (Dario Cavedon)

Ubuntu 15.04 porta con se qualche piccola novità, ma sono moltissime le novità delle derivate, a cominciare da Kubuntu e Ubuntu Mate. Faremo una carrellata delle principali novità della famiglia Ubuntu, evidenziando le caratteristiche uniche di ogni versione.

Entra a far parte della comunità italiana di Ubuntu (Pietro Albini)

Cambia facilmente il mondo: ubuntu-it è a portata di tutti, ed ha bisogno di te.

Come collaborare alle Core Apps e non solo (Giulio Collura & Riccardo Padovani)

Chiunque può collaborare allo sviluppo di Ubuntu, scopri come

Cosa rende Debian tanto speciale? (Mattia Rizzolo)

Background sulla struttura del progetto e come entrare a farne parte

Workshop “Ubuntu for Phones”

Sviluppo app Ubuntu, dall’idea allo store.

Trasforma le idee in un .click, scopri come è semplice sviluppare per Ubuntu e quali potenzialità offre la nuova piattaforma targata Canonical. Il workshop offre la possibilità di scoprire come creare da zero una nuova e unica app per Ubuntu, il suo sviluppo semplice e veloce e la sua pubblicazione. Spazio anche alle Scope, una nuova soluzione completamente Ubuntu per la visualizzazione rapida di contenuti.


Necessità per il banchetto Ubuntu-it

sedie: almeno 5-6 corrente per 5-6 PC internet LAN internet WiFi videoproiettore per i workshop


CODERDOJO FVG ospite della Linux Arena

1-cm40x40-coderdojo-fvg.png

Dalle 15:00 alle 18:00 di Sabato 25 ci sarà una sessione dedicata ai più piccoli (dai 7 ai 13 anni) che, previa preiscrizione QUI potranno imparare i rudimenti della programmazione attraverso il noto programma, anch'esso rilasciato come software libero, SCRATCH.
Coloro che si iscrivono dovranno portare il loro pc e seguire le istruzioni contenute nella stessa pagina per preinstallare il software Scratch. L'ingresso alla fiera per i ragazzi fino ai 13 anni è gratuito.

  • il punto d'incontro per gli iscritti è fissato alle 14.30 all'interno del padiglione 5 presso lo stand Linux Arena




Programma

Livello UNO: "watch me" Presentazione in 10'

presentazioni Flash della durata massima di 10', sul palco principale del padiglione 5, illustrando tutte le meraviglie della distribuzione
(il programma sarà preparato e concordato tra gli organizzatori ed i presentatori delle distribuzioni)

Work in progress.... a breve gli orari dei minitalk nel palco centrale dello stand 5


Giorno Orario DISTRIBUZIONE
Sabato 25 09.40 Presentazione DISTRO ARENA
Sabato 25 09.50 La distro MINT in dieci minuti
Sabato 25 10.10 Breve introduzione a SODILINUX
Sabato 25 12.30 KX Studio, una strofa in presentazione
Sabato 25 12.45 Debian... l'essenza del software libero
Sabato 25 13.00 Ubuntu Phone, il telefono libero
Sabato 25 13.15 Ubuntu, la distro per tutti
Sabato 25 13.30 Fedora et labora
Sabato 25 13.45 Raspbian - Scratch, piccoli programmatori crescono
Domenica 26 09.20 Presentazione Distro Arena
Domenica 26 09.30 Raspbian - Scratch, piccoli programmatori crescono
Domenica 26 9.45 Fedora et labora
Domenica 26 10.00 Ubuntu Phone, il telefono libero
Domenica 26 10.15 Debian... l'essenza del software libero
Domenica 26 12.30 Ubuntu, la distro per tutti
Domenica 26 12.45 Breve introduzione a SODILINUX
Domenica 26 13.00 La distro MINT in dieci minuti
Domenica 26 13.15 KX Studio, una strofa in presentazione
Domenica 26 17.30 PREMIAZIONE DISTRO ARENA 2015


Tutte le slide sono rilasciate con licenza CreativeCommons nella versione Attribution-ShareAlike 3.0 se non diversamente specificato.
Potete scaricare le slide attraverso il nostro servizio di SlideShare.

Livello DUE: "touch me" STANDS delle Distro

Un posto "open space" dove i visitatori possono

  • intrattenersi con il responsabile della distribuzione;
  • provare il pc con la distro installata;
  • chiedere libere informazioni.

.... tutto il giorno.
Al posto dei tavoli classici vengono sistemati dei bidoni metallici, opportunamente lavati e verniciati su cui sistemare il portatile.
Opzione più "open-space" stile "centro commerciale".
1 copia A4 - 20150423 DEFINITIVO disposizione distro arena.png

Sui bidoni andrà posizionata la scheda tecnica sintetica della distribuzione in mostra.
Il file nativo realizzato in Gimp con formato .xcf è possibile scaricarlo per modificarlo ed adattarlo alla propria distribuzione da qui.
Il file realizzato andrà successivamente inviato via posta elettronica a questo indirizzo per la stampa e l'affissione.



  • Questo invece è il quadro d'insieme della linux arena

Linux-arena-completa-2015.png


Livello TRE: "take me". Workshop: la DISTRO in profondità

Un incontro per sviscerare la distro e le sue peculiarità (durata workshop: un ora).
Gli interessati potranno portare a casa la/le distribuzioni preferite andando a prendere il DVD o la chiavetta USB nell'apposito spazio "toast machine".
(il programma sarà preparato e concordato tra gli organizzatori ed i presentatori delle distribuzioni)


Giorno Orario DISTRIBUZIONE Relatore Slide
sabato 25 10.30 Ubuntu (e derivate) Dario Cavedon
sabato 25 11.00 Sodilinux Maurizio Marangoni
sabato 25 11.30 Scratch - Raspbian Loris Tissino
sabato 25 12.00 Fedora Flavio Carlini
sabato 25 12.30
sabato 25 13.00 KXStudio Denis "TouchStyle" Bertusso
sabato 25 13.30 Ubuntu Phone: the community smartphone Giulio Collura
sabato 25 14.00 Come collaborare alle Core Apps e non solo Giulio Collura
sabato 25 14.30
sabato 25 15.00 Cosa rende Debian tanto speciale? Mattia Rizzolo - Alessandro De Petro
sabato 25 15.30 Entra a far parte della comunità italiana di Ubuntu
sabato 25 16.00 Linux Mint Alberto Zanuzzi - Marco Longo
sabato 25 16.30
sabato 25 17.00 Avviare una chiavetta USB con le distro live
domenica 26 09.30
domenica 26 10.00 Ubuntu (e derivate) Luca Lumetti
domenica 26 10.30 Cosa rende Debian tanto speciale? Mattia Rizzolo - Alessandro De Petro
domenica 26 11.00 Ubuntu Phone: the community smartphone Giulio Collura
domenica 26 11.30 Come collaborare alle Core Apps e non solo Giulio Collura
domenica 26 12.00 Entra a far parte della comunità italiana di Ubuntu
domenica 26 12.30
domenica 26 13.00 Linux Mint Alberto Zanuzzi - Marco Longo
domenica 26 13.30
domenica 26 14.00
domenica 26 14.30 Scratch - Raspbian Amedeo Fadini
domenica 26 15.00 Sodilinux Maurizio Marangoni
domenica 26 15.30 KXStudio Denis "TouchStyle" Bertusso
domenica 26 16.00 Fedora Flavio Carlini
domenica 26 16.30
domenica 26 17.00 Avviare una chiavetta USB con le distro live



Gestione social-network votazione miglior distro

I partecipanti all'evento Distro Arena potranno votare la propria distribuzione GNU/Linux preferita (tra quelle in esposizione) e partecipare a un contest che mette in palio i seguenti premi:

  • 1 Chiavetta USB multi-distro per un votante estratto a sorte
  • 1 Chiavetta USB multi-distro per il votante più fantasioso/creativo (che associa al voto una foto, un video, un messaggio divertente, ecc.)
  • alcune buste con Gadget PN-LUG contenenti adesivi e spille.

Come si vota?

La votazione avverrà attraverso i social network Twitter e Facebook con le seguenti modalità:

Votazione da Twitter

  • Seguire (follow) l'account Twitter del PN LUG
  • Twittare un messaggio contenente la propria votazione, l'hashtag #distroarena e la menzione @pnlug, esempio: "Fedora #distroarena @pnlug". Rimanendo nei 140 caratteri, è possibile associare al tweet foto, video o messaggi aggiuntivi.

Votazione da Facebook

  • Mettere un "Mi piace" alla pagina Facebook del PN LUG
  • Mettere un "Mi piace" al post, sulla medesima pagina, relativo alla propria distro preferita. È possibile anche aggiungere un commento a piacere.

Gestione ed organizzazione

Presso lo stand Linux Arena saranno allestiti due grandi televisori che mostreranno una pagina web (tipo www.pnlug.it/distroarena) che riporterà le istruzioni per votare e dei widget per mostrare le timeline social in tempo reale (allestimento in carico a Giovanni Longo).

In loco i promotori delle distro inviteranno i visitatori a votare e partecipare al contest.

La gestione della votazione verrà seguita da remoto dal nostro socio consigliere Giovanni Longo che raccoglierà e ordinerà le preferenze per un corretto conteggio.

I risultati della votazione della miglior "distro" verranno resi pubblici alle ore 16.30 di domenica 26 aprile.

Figure di riferimento per l'organizzazione

Coordinamento generale: Alain Modolo
Responsabili Tecnici: Roberto Colonello, Sergio Zanchetta
Riferimento per aspetti associativi:
Mailing list, siti internet, fotografie PN LUG & C.: Paolo Garbin

Disponibilità risorse umane

Qui di seguito l'elenco dello staff PN LUG e i collaboratori che usufruiranno del pass nei giorni della fiera per i compiti sotto specificati.

Venerdì 24 (non serve il pass)

Orario evento: già dalle ore 14-21

  • Alain Modolo (coordinamento generale)
  • Roberto Colonello (coordinamento tecnico)
  • Sergio Zanchetta (coordinamento tecnico)
  • Paolo Garbin (Presidente associazione, fotografo)
  • Renato Pillittu (distro point)
  • Giampietro Lisei (distro point)
  • Mauro Biasutti (manutenzione e preparazione)
  • Rita Gusso (preparazione)
  • Stefano gelmini (preparazione)
  • Maurizio Marangoni (preparazione)
  • Enrico Brovedani (preparazione)

Sabato 25 (con pass)

Orario evento: 9:00 - 18:30

  • Alain Modolo (coordinamento generale) + PASS AUTO
  • Roberto Colonello (coordinamento tecnico) + PASS AUTO
  • Sergio Zanchetta (coordinamento tecnico) + PASS AUTO
  • Giovanni Longo (gestione social network) (SOLO DA REMOTO)
  • Paolo Garbin (Presidente associazione, fotografo) + PASS AUTO
  • Renato Pillittu (distro point)
  • Giampietro Lisei (distro point) + PASS AUTO
  • Rita Gusso (segreteria pnlug tutto il giorno)
  • Gioia Vannucchi (segreteria 12.30/16.30)
  • Stefano Gelmini (fino ore 13)
  • Michele Fava (Velug)
  • Matteo Serafini (Velug)
  • Francesco De Marchi (Velug)
  • Filippo Serafini (Velug)
  • Fabio Cazzin (Velug)
  • Andrea Piovesana (pnlug) (no dalle 11 alle 15)
  • Giovanni Panozzo (AVILug)
  • Gianpiero Riva (Coderdojo)
  • Andrej Suligoi (factotum e dimostrazione debian)

RESPONSABILI DISTRO

  • Maurizio Marangoni: sodilinux + PASS AUTO
  • Cesare Ceschin: sodilinux
  • Alessandro De Petro: debian
  • Mattia Rizzolo: debian
  • Dario Cavedon: ubuntu + PASS AUTO
  • Luca Lumetti: ubuntu
  • Giulio Collura: ubuntu phone
  • Marco Longo: mint + PASS AUTO
  • Alberto Zanuzzi: mint
  • Enrico Brovedani: mint
  • Flavio Carlini: fedora
  • Denis Bertusso: KXstudio + PASS AUTO
  • Loris Tissino: scratch-raspbian (mattina 09.00/13.30)
  • Amedeo Fadini: scratch-raspbian (pomeriggio 13.30/18.00)


Domenica 26 (con pass)
Orario evento: 9:00 - 18:00 (e smantellamento stand)

  • Alain Modolo (coordinamento generale) + PASS AUTO
  • Roberto Colonello (coordinamento tecnico) + PASS AUTO
  • Sergio Zanchetta (coordinamento tecnico) + PASS AUTO
  • Giovanni Longo (gestione social network) (SOLO DA REMOTO)
  • Paolo Garbin (Presidente associazione, fotografo) + PASS AUTO
  • Renato Pillittu (distro point)
  • Giampietro Lisei (distro point)
  • Gioia Vannucchi (segreteria 12.30/16.30)
  • Andrea Piovesana (pnlug) (no 11/15)
  • Alberto Corazza
  • Matteo Zaffonato (AVILug)
  • Stefano Pastore (AVILug)


RESPONSABILI DISTRO

  • Maurizio Marangoni: sodilinux + PASS AUTO
  • Alessandro De Petro: debian
  • Mattia Rizzolo: debian
  • Luca Lumetti: ubuntu
  • Giulio Collura: ubuntu phone
  • Marco Longo: mint
  • Alberto Zanuzzi: mint
  • Enrico Brovedani: mint
  • Flavio Carlini: fedora
  • Denis Bertusso: KXstudio + PASS AUTO
  • Loris Tissino: scratch-raspbian (mattina 09.00/13.30)
  • Amedeo Fadini: scratch-raspbian (pomeriggio 13.30/18.00)
  • Andrej Suligoi (factotum e dimostrazione debian)

TAVOLO di rappresentanza ASSOCIAZIONI

  • PNLUG (rif. Alain Modolo/tmp): segreteria, gadget, infopoint, rappresentanza
  • VELUG (rif. Michele Fava): gadget e rappresentanza
  • AVILUG (rif. Dario Cavedon): gadget e rappresentanza (solo Sabato)
  • UBUNTU (rif. Dario Cavedon): desktop e phone. Gadget e rappresentanza.


INFO TECNICHE

  • leggetevi il wiki. Molto è già qui: http://wiki.pnlug.it/index.php?title=Linux_arena#Linux_Arena_2015
  • l'elenco è stato consegnato con le richieste dei pass. Chi ha comunicato in tempo: bene. Chi non l'ha fatto: @biglietteria fiera
  • La consegna dei pass avverrà venerdì sera durante l'allestimento dello stand
    • a questo proposito chiediamo chi ha avvitatori, sparapunti, pennarelli, cacciaviti, martelli, scotch ecc. di caricare qualcosa in macchina.
  • Coloro che non ritireranno il pass venerdì lo potranno fare sabato e domenica mattina dalle ore 8.20 (entrata espositori 08:30) presso l'entrata espositori (uscendo da PN, subito dopo il sottopasso ferroviario, girare a dx al primo parcheggio, attraversarlo tutto. Poco prima dell'entrata espositori ci saremo noi per la consegna).
  • Il pass è previsto solo per l'entrata a piedi. I pass auto sono limitati e già comunicati (vedasi punto 2).
  • Per coloro entrassero più tardi a fiera già aperta sia di sabato che di domenica, telefonare al cell. associativo: 366 131 5465

DISTRO POINT (Toast Machine)

Banchetto di masterizzazione delle ISO dei vari Sisitemi Operativi, a cura di Giampietro Lisei, Renato "Checco" Pillittu, Stefano Gelmini.

Nota: Verranno distribuite essenzialmente chiavette create con multisystem (licenza gpl3), contenenti tutte le distribuzioni presenti.
Le distibuzioni saranno compatibili con architettura PC. Per altre versioni (Mac, Arm, Server, ecc) contattare i responsabili del banchetto.

Documentazione a disposizione

PC e Hardware a disposizione

  • Linksys con OpenWRT (Sergio)
    • SSID PNLUG Open WIFI, con reindirizzamento alle nostre pagine / logo per la connessione alla rete
  • 1 Switch (Roby.deb + Checco)

Attrezzatura a disposizione

Ecco cosa servirà come attrezzatura presso lo stand e la sala talk annessa:

  • Proiettore associazione PN LUG
  • Casse pre-amplificata (dotazione PN LUG)
  • Microfoni (dotazione PN LUG)
  • Cavi LAN lunghi
  • Access point
  • Switch LAN
  • Prolunghe elettriche
  • Ciabatte elettriche

Segnate di seguito chi può procurare cosa, grazie:

  • Alain Modolo porta la cassa audio e i radiomicrofoni di PN LUG

MONITOR:

  • Alain 3 lcd 15" vga
  • Zetsu 1 lcd 17" vga e dvi (no hdmi)
  • Alberto C. 1 da 17 pollici HDMI
  • Marco Longo 2 monitor 22 +24
  • Denis per KXStudio 1 monitor LCD 17"
  • Sergio 1 monitor lcd 15"

Gadget PN LUG disponibili presso la segreteria PN-LUG

  • 50 Buste gadget contenenti
    • una spilla PN-LUG
    • 6 adesivi associativi "designed for GNU/Linux" (25x36mm)
    • 6 adesivi associativi in sostituzione al tasto "windos/super" (12x12mm)
    • 2 adesivi auto (160x78mm)

Servizio fotografico

PN LUG provvederà con propri mezzi all'intero evento.
Le foto saranno inviate/condivise con Giovanni Longo che si occuperà della sezione "social network".
Successivamente, condivideremo altro materiale fotografico reso disponibile dai partecipanti a questo evento, tramite il nostro blog associativo.
La Galleria fotografica si trova a questo link.

Comunicato stampa

Quest’anno le protagoniste dell’ormai classico evento Linux Arena presso il padiglione 5 della FIERA DEL RADIOAMATORE di Pordenone (25 e 26 Aprile 2015) saranno le sorprendenti distribuzioni GNU/Linux: il PN LUG presenta la “DISTRO-ARENA”!

Ma cosa sono le distribuzioni GNU/Linux?

Per chi arriva da altri sistemi operativi questo concetto è difficile da comprendere, ma racchiude una grande semplicità. Normalmente gli utenti sono abituati ad avere a che fare con un’unica versione dello stesso sistema operativo, le distribuzioni Linux invece non rimangono mai ferme.

Sono tutte formate sostanzialmente dallo stesso kernel, il codice del sistema operativo che permette all’hardware (la parte fisica del computer) di comunicare con l’utente attraverso l’interfaccia grafica (decine e decine di versioni, diverse tra loro), ma l’utente Linux può sempre decidere come “vestire al meglio” il suo computer con colori, finestre, sfondi, i menu che preferisce, affiancando ed installando gratuitamente e in qualsiasi momento tutta una serie di programmi che serviranno alle sue esigenze.

Presso il nostro stand verranno mostrate e fatte provare anche alcune distribuzioni Linux specifiche per la scuola, per i portatori di disabilità, per gli amministratori di sistema, per i musicisti, ma anche per chi si diverte semplicemente a navigare, chattare ed andare su Facebook.

C’è anche una distribuzione che permette di “soggiornare nello spazio”: la stazione spaziale orbitante ISS, che in queste settimane sta ospitando l’astronauta italiana “Astro” Samantha Cristoforetti, utilizza infatti la distribuzione Debian Linux su tutti i suoi computer, permettendo alla stazione stessa, e agli esperimenti svolti, di funzionare efficientemente.

Gli appassionati di dispositivi mobili potranno provare i nuovissimi smartphone Ubuntu.

E non è tutto, per i più piccoli abbiamo organizzato lo spazio Coderdojo: i piccoli amici “pinguini” dai 7 ai 15 anni, organizzati in piccoli gruppi di 3 per ogni turno di mezz’ora, verranno seguiti da un nostro “mentor” che insegnerà loro i primi rudimenti della programmazione attraverso l’ambiente di sviluppo Scratch, per animare l’ormai famoso gattino (e non solo) con l’uso di piccoli mattoncini colorati che rappresentano le funzioni di movimento, gli aspetti grafici, ecc

Venite dunque a trovarci presso lo stand 5, ci riconoscerete dalle visibilissime scritte “DISTRO-ARENA” e “LINUX-ARENA” oltre che dall’ampio spazio espositivo riempito con simpatici bidoni colorati e zeppo di PC che non aspettano altro che farsi maneggiare dalle vostre dita curiose, vi attendiamo numerosissimi come sempre! ;)

Lo Staff PN LUG organizzatore dell’evento

Rassegna stampa

Dicono di noi

Hai scritto qualcosa riguardante l'evento della Linux Arena e vuoi avere qui il link al tuo sito?
Contatta la nostra Segreteria via email


Storico eventi Linux Arena passati